Le Creazioni di Margiù

Le Creazioni di Margiù

lunedì 16 febbraio 2015

Libera di creare!

Ciao a tutti! ...tanto ... troppo tempo! Il mio blog abbandonato e me ne dispiace! Ho fatto tante cose nel frattempo ma, per una serie di motivi, non ho mai pubblicato! In realtà alcune cose ve le ho comunque fatte vedere su Instagram o su Facebook , come per questo lavoro,ma per questa tela, avevo voglia di darvi qualche spiegazione in più.  L'ispirazione: Vivere ... preparatevi ad un post lunghissimo da guardare e da leggere... se vi va! <3 

Gli ingredienti sono stati questi:




Tela canvas cm 60x60
Tela Canvas cm 20x20
Cuore in ferro e midollino
Gesso
Medium vari
Colori  (Dylusion, Heidi Swapp, Izink,Color Bloom, Ecoline)
Stencil (Prima Marketing, TCW, Stamperia)
Colore metallico Viva Color 
Timbri Tim Holtz, Stampendous, Hero arts



Come prima cosa ho trattato la tela con il gesso della Liquitex, un gesso abbastanza liquido che trovo perfetto come base o per "smorzare" un po' il colore dei fondi.  Infatti dopo aver incollato con il medium  alcune pagine (strappate da un'enciclopedia acquistata in un mercatino), ho passato un po' di gesso a pennello in maniera non omogenea, in modo da creare un fondo.  Dopo ogni passaggio una passata di embosser per asciugare. 
Ho incollato poi il disegno principale della tela, un foglio di carta di riso di Stamperia, solitamente usata per il décupage. Se guardate con attenzione il disegno, noterete che in alcuni punti ho strappato la carta e incollato il pezzo mancante leggermente piu lontano dalla sua sede, cosi da dare un po' di "movimento" al tutto.


A questo punto ho iniziato a spruzzare alcuni colori, in alcuni casi spruzzando anche dell'acqua per diluire i colori più forti e far colare i colori.
Nel frattempo ho incollato alcuni residui di carta che avevo sulla scrivania (utilizzati nel progetto di Eda dell'ultimo meeting ASI Lombardia) sulla tela più piccola, anche qui gesso e spruzzate sui toni del rosa. (queste goccioline che vedete sono già stampate sulla carta)


Come potete notare il colore "prende" in maniera diversa sulla carta e sulla tela! Questo effetto mi piace molto! Per il cuore in midollino invece, una mano di gesso passato in maniera veloce e non precisa, colori a spruzzo sull'azzurro e la pasta color oro antico. 
Sia la tela piccola, che il cuore e anche il pizzo, sono stati incollari con il medium 3D, un medium particolarmente forte che vi permette di incollare anche cose particolarmente pesanti.



Con la stessa pasta e l'aiuto di uno stencil ho creato qua e la dei punti luce.


Poi ho proseguito alternando timbrate e uso di stencil ( in questo caso a sinistra un timbro mentre a destra (la scritta) con stencil, spugnetta e inchiostro Archival. Le macchioline sono fatte con la china nera.

Qui sotto Stencil e gesso. Ho utilizzato due tipi di gesso diversi quello della Liquitex molto liquido per i fondi, quello di Stamperia molto più spesso (forse anche perché un po' vecchio LOL) ! per questo e altri  disegni.



Altri due particolari: Il pizzo di cotone (in origine più alto ma tagliato ... senza troppa precisione) e colorato con il colore Tulipe della Izink molto molto diluito. Questi colori infatti sono molto pigmentati e quindi si possono ottenere effetti molto diversi a seconda della diluizione utilizzata. (si possono diluire anche con alcohol).

La parte gessosa ma un po' granulosa, l'ho ottenuta utilizzando una pasta acquistata alla Lidl, una marca sconosciuta, ma molto efficace.


Tutte le goccioline di colore sono state fatte alla fine sia con la china nera che con gli Izink.


I fiori in origine bianchi sono stati colorati con i colori a spruzzo di Heidi Swapp, e incollati con il medium 3D, cosi come le foglie in metallo della Prima Marketing.


Per la scritta ho utilizzato i timbri dell'alfabeto di Tim Holtz ... un set fantastico! Trovate le lettere sia in minuscolo che in maiuscolo per poter  comporre le vostre frasi! In questo caso ho timbrato su un cartoncino che ho poi ritagliato e incollato. Le ombre nere sono state fatte con pastello nero acquarellabile e le macchioline con izink diluito.


Le macchie azzurre con Ecoline  (un nuovo amore) ...che ho dimenticato di mettervi nella foto dei materiali!




Mah... chi lo sa se site riusciti ad arrivare fino alla fine ... spero di si! Spero di essere stata di aiuto a chi aveva voglia di saperne di più, o chi avrebbe voglia di provare ma non sa da dove iniziare! 
Quello che posso dirvi è... è divertente provare a riempire una tela vuota, senza preoccuparsi troppo di dove si vuole arrivare! 
Per me è così... non riesco a pianificare a pensare troppo! 
Lo so ...  spesso questo è un limite. 
Ho pensato tante volte che "sarebbe" importante pianificare, studiare, verificare i pro e i contro, scegliere i momenti giusti, ma non ci riesco! ... quindi questo è quello che sono, questo è il modo in cui mi piace creare, senza se e senza ma, con tutte le mie imperfezioni e tutti i miei limiti! 

Detto questo ... sono ovviamente FELICE quando le cose che faccio piacciono anche agli altri oltre che a me stessa! Quindi GRAZIE (anche qui tutto maiuscolo) a tutte le persone che nonostante tutto quanto sopra detto, "amano" le mie tele e i miei lavori 

A presto!




19 commenti:

  1. riuscita ad arrivare alla fine?...che domande fai..mi sono incantata....resterà sempre la mia tela preferita....un abbraccio alla mia minestra....sei un mito..<3

    RispondiElimina
  2. Adoro le tue tele e i tuoi lavori, anche se non e' il mio genere preferito, ma come li realizzi tu sono davvero spettacolari!
    Un abbraccio Gio'

    RispondiElimina
  3. Io sono fra quelle che studia. Non credo che sia un limite. Ma credo che le cose fatte così... Di istinto siano più belle. Ma credo anche che vi sia un motivo per questo. E tu sei un caso esemplare di questo motivo. Tu hai studiato... Eccome! Tanto! Le regole le conosci bene. Ed è per questo che TU (maiuscolo) puoi permetterti di romperle... E di crearne di nuove, di tue... Ed insegnarle agli altri....
    TU PUOI ! Perché anche quando studiavi... Eri già avanti!
    Grazie per questa carrellata di profitti e grazie per aver condiviso questa tela;)
    Ti abbraccio
    Mir

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...carissima infatti il limite è il mio che studio poco ! ... anche se forse è vero il mio studio sui libri lascia a desiderare ma il mio studio sul campo... in effetti c'è !
      ti abbraccio anch'io!

      Elimina
  4. Mi sono goduta tutta il post cara! Una tela strepitosa, mi piace da impazzire! Grandissima Giusi!

    RispondiElimina
  5. è meravigliosa Giusi... piena di ... te... è liberatorio creare in questo modo! mi è piaciuto tanto quando ho seguito il tuo corso al nazionale... dovrei provarci di più in effetti!!!
    Bacio e a prestissimo!!!
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Clelia ... tu non sai che piacere mi fa quando mi dicono che il corso al Nazionale Asi è piaciuto ! Sono felice di aver "sdoganato" il mixed media al Nazionale ;)

      Elimina
  6. Giusy questa tela e' strepitosa come lo sei tu...trovo che abbia mille sfaccettature ... Qualcuna anche nascosta come e' giusto che sia!!! C'è' di estro un gran lavoro e tanto estro che a te non manca di sicuro...come ti dico da tempo ormai sei un mito!!!!!❤️ E io ti lovvo tanto!!!!

    RispondiElimina
  7. Assolutamente perfetta, equilibrata, creatività allo stato puro. Grazie per il tutorial!!!
    Sara

    RispondiElimina
  8. Grazie ,fantastco il tuo lavoro e ancora piu Ia spiegazione,finalmente ho capito!!!

    RispondiElimina
  9. Mi permetti di scopiazzare? Sei talmente chiara nello spiegare, ti adoro!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. onorata per questo ! sono contenta di esserti stata utile!

      Elimina
  10. Un risultato assolutamente bello e artistico!

    RispondiElimina
  11. era un po' che non passavo a trovarti... quante belle cose ho visto! BRAVA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Eli! grazie ! spero di vederti a Firenze!!

      Elimina
  12. Cara Giusi, ti seguo da diversi anni e ho visto mese dopo mese, la tua evoluzione creativa, questo tuo spaziare a 360° nello scrap, ogni tuo progetto ha un'anima, racconta una storia, e non è mai banale. Già dalle prime volte ti dissi (se ti ricordi) che eri mitica e io lo continuo a pensare e credo davvero che tu abbia un talento innato e questa tua creazione lo conferma perchè qui siamo già a un livello superiore molto più vicino all'arte che allo scrap almeno come viene inteso tradizionalmente. Mi piacerebbe vederti all'opera e imparare da te, che sei sempre rimasta umile e disponibile, gentile e carina come dai primi messaggi che lasciavi nel mio blog. E questo ti rende ancora più mitica... con tanta stima e affetto
    La tua fan
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!!! ....grazie! hai scritto delle cose bellissime! ...Mitica... troppo! mi piace provare e sperimentare...questo si! ....e chi lo sa ...magari un giorno riusciremo a "creare" insieme!
      un abbraccio grande

      Elimina
  13. Superbe !!! so beautiful !!!
    Bizz

    RispondiElimina

Grazie